Piero Ferroglia

è nato nel 1946

a Caselle Torinese,

dove vive e lavora.

Allievo di Filippo Scroppo e

di Giacomo Soffiantino.

Fino al 1988 s'interessa particolarmente
della pittura
in 
relazione
alla rappresentazione
di situazioni ed eventi naturali che studia attentamente avvalendosi anche del mezzo fotografico.
Nel 1988 inizia
una attività di ricerca plastica in varie direzioni e con vari materiali
che influenzano anche
le originali soluzioni pittoriche rispetto alle quali la distinzione
tra figurazione e astrazione perde significato.

Molte le mostre personali e collettive, numerosi

i riconoscimenti.

1972: Torino, Circolo degli Artisti, "Giovani artisti".

1973: Torino, collettiva Galleria 3A; Aosta, Premio internazionale della montagna.

1974: Como, Premio nazionale.

1975: Torino, Magimawa Gallery, personale. Donnaz, Premio Autunno.

1975 (1° premio).1976: Saint-Vìncent, Galleria Civica, personale.

1983: Torino, Galleria Davico, personale. Donnaz, Premio Autunno 1983 (1° premio).

1986: Ciriè, Primo Piano, personale.

1987: Torino, Galleria Davico, personale; Torino, Galleria Studio Laboratorio, personale.

1991: Torino, Piemonte artistico e culturale. "20 pittori alla scuola di Scroppo".

1991: Caselle Torinese, La Forgia, personale.

1993: Torino, Centro culturale Ariele, personale.

1994: Loazzolo. Punto arte, personale.

1997: Carmagnola, Palazzo Lomellini, personale.

1998: Loazzolo, Punto arte, personale.

2000: Torino, Galleria Studio Laboratorio, personale.

2000: Mango, Castello, personale.

2000: Santo Stefano Belbo, Premio Cesare Pavese (1° premio).

2002: Cuneo, Palazzo Congressi della Provincia, personale.

2005: Torino. Galleria Arteregina (con Domenico Musci).

2006: Pont Canavese, Torre Ferranda, collettiva.

2007: Chieri, Galleria Il Quadrato, personale.

2007: Pont Canavese, Mostra collettiva.

2008 Settimo Torinese, Mostra collettiva "L’oggetto d'eccezione.

2008: Santhià, Premio Nazionale Santhià, 6° premio.

2008: Creta (Grecia) Mostra internazionale "Urania's Garden nb 2".

2008: Ceresole Reale, Mostra collettiva.

2009: Borgaro Torinese. Mostra personale.

2009: Ciriè, Mostra personale.

2010: San Maurizio Canavese, Mostra personale.

2010: Aosta, Premio Internazionale "II bambino nell’arte per l'arte dei passato".

2010: Samotracia (Grecia) "Eon Pais Esti paizon".

2010: Bra, Palazzo Mathis, Carte in musica.

2011: San Maurizio Canavese, personale a tre.

2011: Moleto, Collettiva.

2011: Casale Monferrato, Collettiva "il sogno dell'acqua".

2012: Bra, Palazzo Mathis, Carte in tavola Mostra collettiva.

2012: Torino, Palazzo della regione Mostra collettiva "il sogno dell’acqua”.

2012: Moleto, Collettiva “rosso vivo".

2012: Casale Monferrato, Collettiva "rosso vivo".

2012: Cerrina, "La leggerezza della Scultura" Collettiva.

2013: Torino, Museo delle scienze Mostra collettiva “rosso vivo".

2013: Casale Monferrato, "Cloud Atlas" Collettiva.

2013: Brescia, Collettiva "rosso vivo".

2013: Napoli, Collettiva "rosso vivo".

2014: Moleto, Collettiva "silenzi".

2014; Colonia, Collettiva "rosso vivo".

2014; Casale, Collettiva "rosso vivo".

2014: Torino, Collettiva "Cloud Atlas".

2015: Borgaro Torinese, Mostra personale.

2015: Vienna, Collettiva "Cloud Atlas".

2015: Moleto, Collettiva "Nutrirsi di luce".

2015: Carmagnola, Collettiva "Silenzi".

2015: S. Stefano Belbo, premio Pavese scultura, 2° premio.

2015-2016: Champoluc, Collettiva Terme Monterosa.

2016: Rapallo, Collettiva "il sogno dell'acqua".

2016: Costigliole, Collettiva "silenzi".

2016: Moleto, Collettiva "anteprima mostra Terrae".

2016: Casale, Collettiva "mostra Terrae".

 

OPERE

CLICCA SULLE IMMAGINI PER PASSARE ALLA PAGINA DI INTERESSE

DIPINTI
SCULTURE
FOTOGRAFIE